• Home
  • News
  • Associazione Las Damas del Pisco si presenta

Associazione Las Damas del Pisco si presenta

Associazione Las Damas del Pisco si presentaLe donne peruviane negli ultimi 30 anni hanno fatto una piccola rivoluzione nel mondo del Pisco e la loro presenza oggi è capillare al punto di ricoprire dei ruoli importanti storicamente di gestione maschile.
“Le Donne del Pisco” nasce come un naturale riconoscimento alla figura della donna nella cultura del Pisco perchè con grande sensibilità, passione e professionalità contribuiscono a promuovere il Pisco e i prodotti tipici del Perù, Paese ricco di cultura e tradizioni.

L’impegno delle donne lo si può vedere sotto diverse sfaccettature: nelle cantine, nella degustazione, nell'organizzazione di eventi culturali, nella cura della presentazione, nell'etichettatura, nella pianificazione di tours nelle Strade del Pisco, insomma, la promozione della cultura del Pisco stimola la curiosità del consumatore e lo fa avvicinare all’affascinante mondo di questo prezioso distillato.

Le nostre attività comprendono l’oganizzazione di corsi di formazione e degustazione, incontri culturali in collaborazione con le cantine del Pisco e le autorità locali, la partecipazione ad eventi gastronomici locali, nazionali ed internazionali e la promozione mediatica del Pisco.

I nostri obiettivi sono ambiziosi, ma siamo convinte che la passione, la creatività e la sensibilità delle nostre donne saranno gli ingredienti della formula perfetta, decisa, pura e determinata, come il Pisco.

CHI SIAMO?

Siamo un'associazione di donne non-profit regolarmente e giuridicamente registrata  a Lima, dedicata alla promozione di Pisco e della cultura pisquera a livello nazionale e internazionale.

Perché? Perché siamo consapevoli delle dinamiche di mercato del Pisco e la significativa presenza delle donne in tutta la filiera produttiva, dal loro profilo di imprenditrici fino al loro ruolo di promotrici culturali del nostro distillato bandiera. Perché il Pisco è come una donna: decisa, forte, accattivante , completamente sensoriale, e - senza dubbio , sa come sedurre.

L'approccio delle donne al Pisco è particolare. Abbiamo la capacità di esaltare i sensi, apprezzare e riconoscere la qualità del Pisco in modo razionale e intuitivo allo stesso tempo. Inoltre, siamo dotate di un forte senso di responsabilità sociale e dello spirito  adatto per le pubbliche relazioni mirato a portare avanti questo settore.

Perciò, “Las Damas del Pisco” è composta non solo dalle produttrici di Pisco, ma da tutte le donne professioniste e tecniche, che per ragioni volute o casuali sono state catturate dalla nostra cultura pisquera: diamo il benvenuto alle produttrici, assaggiatrici, chef, giornaliste, studiose, storiche, esperte del settore, barladies o semplice amanti del nostro distillato bandiera e della nostra cultura pisquera.

Così si è creata una rete operativa funzionale che si spande in tutto il mondo, con il fine di rendere sempre più protagonisti il Pisco e la nostra cultura peruviana.

PERCHÈ NASCE “LAS DAMAS DEL PISCO”?

L’associazione “Donne del Pisco” è stata creata per promuovere l'immagine del Pisco e le tradizioni ancestrali che legano le donne al mondo del Pisco, come protagoniste e partecipi instancabili nell’organizzazione produttiva del Pisco.

Le donne hanno sempre lavorato in modo professionale nel settore della produzione del Pisco, nei campi, nelle botteghe e in tutte le fase industriali del Pisco, ma sono state sempre "nascoste dietro le quinte". Oggi vogliamo mettere in risalto le loro capacità imprenditoriali.

Molte hanno dovuto continuare l'attività di famiglia ricevuta in eredità (impensabile in altri tempi in cui la cultura del Pisco era considerata tipicamente maschile). "Il Pisco è maschio", si diceva, e quindi le donne erano relegate a ruoli marginali. Invece ora, le donne sono protagoniste anche in aree connesse come la vitivinicultura e la ristorazione, anche questi settori tipicamente maschili.

“Pisco al femminile" vuole dire sapere scegliere un prodotto di qualità, avere il piacere di gustarlo in modo responsabile e conoscere le sue caratteristiche nella gastronomia e nell’arte della preparazione dei cocktail. Così le donne hanno contribuito a far fare il "salto di qualità".

I NOSTRI OBIETTIVI

Divulgare l'arte della degustazione del Pisco in appositi incontri sul nostro distillato bandiera, in conferenze,  in seminari di studio, con lezioni pratiche e tecniche, nonchè tramite corsi per i soci in Perù e all'estero. La cucina peruviana, riconosciuta come una delle migliori al mondo, è un altro nostro segno distintivo e un altro elemento che intendiamo divulgare.

Promuovere il consumo responsabile del Pisco, diffondere le sue origini, la sua qualità e varietà , così come la cultura a cui siamo legate.

Aiutare la crescita e lo sviluppo delle donne che vogliono avviare un'impresa nel settore, condividendo esperienze, studi specializzati e informazioni utili.

Promuovere la cultura del Pisco con un'immagine di innovazione e con un tocco femminile, senza dimenticare le nostre tradizioni.

LE NOSTRE ATTIVITÀ

L’organizzazione di corsi di approccio al nostro prezioso distillato, fiere locali, nazionali e internazionali nonché incontri di degustatori e assaggiatori tenendo sempre presente il nostro impegno e la nostra missione primaria, quella di mettere in luce l'unicità del nostro distillato bandiera: il "Pisco". Questo progetto si articola nell'organizzare:

  • seminari di studio, lezioni tecniche e pratiche, nonché i corsi per i soci in Perù e all'estero.
  • pianificazione di tours nelle “Strade del Pisco” che consentano ai nostri partner di incontrarsi e condividere con altre donne i nostri stessi ideali.
  • promozione di concorsi di pittura, musica, fotografia, proposte culinarie e di drink dove il Pisco sia il protagonista.
  • organizzazione di scambi culturali e di conoscenze con altre associazioni di categoria a livello internazionale per promuovere e valorizzare il nostro distillato bandiera.

LE SOCIE E GLI AMICI DI “LAS DAMAS DEL PISCO”

L'associazione ha cinque tipi di registrazione:

  • Membri fondatori
  • Membri ordinari
  • Membri onorari
  • Soci e amici di “Las damas del Pisco”
  • Membri internazionali di “Las damas del Pisco”

LA FONDATRICE

Gladys Torres Urday è l'ideatrice è la fondatrice. Giornalista di professione, sommelier, è una delle promotrici culturali della cultura peruviana in tutte le sue declinazioni, principalmente del Pisco il distillato bandiera peruviano. La sua vita ruota intorno a continui viaggi in Italia, Perù, Francia, Spagna, Brasile e molti altri paesi in tutto il mondo come promotrice culturale e specialista nel settore vitivinicolo. Ma il suo coraggio, la passione, la determinazione e la gioia di vivere portano avanti la sua aspirazione di mettere a disposizione la propria esperienza in Perù per promuovere il Pisco. La sua missione è far sì che il mondo riconosca il "Pisco" come un prodotto peruviano.
Pertanto organizza continuamente eventi per promuovere il nostro distillato bandiera che hanno già ottenuto grande successo attraverso i media in Perù e Italia. Come espositrice ha partecipato a diversi incontri e seminari in Europa, dove la sua innata dote di comunicatrice ha posto in risalto il nome del Perù, in modo egregio. Inoltre, è promotrice assidua del Pisco sui social networks e gestisce la fa page ufficiale  “Las Damas del Pisco” y “Diario del Pisco” su facebook. Il suo nuovo progetto, l’associazione “Las damas del Pisco”, è nato come conseguenza delle esperienze vissute accanto a tante donne che lavorano nel mondo del vino e nelle sue varie declinazioni.

Contatti:
www.lasdamasdelpisco.com.pe 

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

IWTO-ITALIA P.IVA 10548190014 - www.oiav.org - Progetto grafico Riccardo Di Nunno - Copyright © 2014 www.iwto-italia.it. Tutti i diritti riservati                     In questo sito non è presente pubblicità